Fine settimana di Pasqua pieno d'azione per i piloti BMW S 1000 RR nel FIM Endurance World Championship e nel British Superbike Championship

Fine settimana di Pasqua pieno d'azione per i piloti BMW S 1000 RR nel FIM Endurance World Championship e nel British Superbike Championship
Gli specialisti della durata all'interno della famiglia BMW Motorrad Motorsport hanno gareggiato in una delle gare più famose - le 24 ore di Le Mans.
Ian Hutchinson porta la sua BMW S 1000 RR alla vittoria con il nuovo record sul giro a Brands Hatch.
I piloti BMW del BSB hanno avuto molti motivi per festeggiare a Brands Hatch in Gran Bretagna.
Gli specialisti dell'Endurance hanno gareggiato in una delle gare più famose, la 24 ore di Le Mans in Francia.
I piloti BMW del BSB avevano molta ragione per festeggiare a Brands Hatch (GBR). Ian Hutchinson (GBR), Christian Iddon (GBR) e Adam Jenkinson (GBR) hanno avuto successo nelle classi Superbike e Superstock, sostenendo una vittoria e un totale di cinque finali sul podio.

Campionato mondiale FIM Endurance a Le Mans, Francia.

Per le squadre BMW del Campionato Mondiale FIM Endurance (EWC) e degli ingegneri BMW Motorrad Motorsport, questo weekend è stato in programma un vero e proprio classico: la leggendaria 24 Ore di Le Mans (FRA).
L'iconica gara di motocicletta si è tenuta per la 40 volta quest'anno.

Cinque squadre BMW hanno affrontato la gara di durata con le loro BMW S 1000 RRs.
La 40esima edizione della gara ha reso alla sua reputazione una sfida difficile.
La squadra BMW più alta è stata GERT56 da rs speedbikes con i piloti Rico Löwe (GER), Didier Grams (GER) e Pedro Vallcaneras (ESP).
Il team ha superato due incidenti e ha raggiunto il suo obiettivo di prendere la bandiera a scacchi in Le Mans: dopo 24 ore e 793 giri, il # 56 RR ha attraversato la linea nella 24a ed 11a classe Superstock (EWC STK).
Il francese Tecmas Racing Team, che ha qualificato un quarto forte sulla griglia, ha anche sperimentato alcune battute nel corso della lunga gara ma ha raggiunto il traguardo dopo 24 ore.
I piloti Kenny Foray, Matthieu Lussiana e Camille Hedelin (tutti FRA) sono stati classificati 28esimo e 14esimo della classe Superbike (EWC SBK).

Didier Grams: "È sempre un obiettivo prendere la bandiera a scacchi e in una gara di 24 ore, si sente come una piccola vittoria.
Per mantenere la motivazione così alta dopo i due incidenti e per andare avanti è stato un grande risultato per l'intera squadra. La nostra BMW S 1000 RR ha resistito perfettamente alle sollecitazioni delle 24 ore - una gara significa sempre enormi sforzi per una moto. La squadra era fantastica e ha fatto un lavoro incredibile per riparare la moto dopo gli incidenti in un tempo così breve. Ogni singolo membro del team ha dato loro tutto, non c'erano parole amareggiate, ma tutti erano contenti che i piloti non erano stati feriti e che non dovevamo ritirarci. Quando ho attraversato la linea di arrivo, ho solo pensato: "Infine, finalmente!" E poi ho davvero apprezzato l'indietro di nuovo nei box. "

Karsten Wolf (Team Principal GERT56 da rs speedbikes): "È la nostra seconda stagione come starter permanente nel EWC, e durante l'inverno abbiamo lavorato per migliorare la moto, la nostra squadra e la nostra struttura. Tutto è andato abbastanza bene a Le Mans. Abbiamo avuto una buona qualifica e in gara abbiamo migliorato il posto per posto, mettendo le nostre viste sulle posizioni dei punti. Purtroppo, Didier ha avuto un crash sabato sera, supponiamo che sia stato colpito da dietro.
La moto è rimasta seriamente danneggiata, ma la squadra aveva solo bisogno di 18 minuti per riparare il serbatoio del carburante, l'airbox, il sistema di scarico, la carena e così via. Quindi abbiamo iniziato a recuperare fino a quando Rico scivolava nella ghiaia.
Siamo riusciti a riparare la moto, la meccanica ha fatto un ottimo lavoro.
Non era un'opzione rinunciare - lo spirito di squadra e la passione per ciò che facciamo ci ha permesso di andare fino alla fine.
Con le forti prestazioni dei piloti e una moto perfettamente funzionante, abbiamo ripreso la nostra posizione in posizione e quando abbiamo visto la bandiera a scacchi, c'è stato un grosso sollievo.
P24 non è il miglior risultato, ma dato che la corsa è andata per noi, c'era molta orgoglio e soddisfazione.
Questo è veramente molto emozionante.
Siamo orgogliosi di essere parte della famiglia BMW, la relazione e la collaborazione tra i team BMW all'interno del CAE sono eccezionali e il supporto degli ingegneri BMW Motorrad Motorsport è un grande aiuto "

British Superbike Championship di Brands Hatch, Gran Bretagna.

Il secondo turno del Campionato Britannico Superbike del 2017 (BSB) si è tenuto nel circuito del Indy Circuit a Brands Hatch (GBR) nel fine settimana. Le due gare di Superbike (BSB SBK) si sono svolte il lunedì di Pasqua e hanno visto altre due podi per il pilota del Tyco Christian Iddon (GBR).
Iddon, che aveva già vinto i poderi in occasione dell'apertura stagionale a Donington (GBR), è stato terzo in gara uno con la sua BMW S 1000 RR.
Nella gara due, è salito un passo più alto sul rostrum - è tornato a casa in seconda, solo 0,758 secondi dietro il vincitore. Peter Hickman (GBR / Smiths Racing) è tornato in forma nelle gare dopo una difficile qualifica e ha attraversato la linea nel nono e settimo rispettivamente. Jakub Smrz (CZE / Lloyd & Jones PR Racing) ha anche raccolto punti in entrambe le manche finendo nel 14 e 15. Il compagno di squadra di Iddon di Iddon,
Davide Giugliano (ITA), non ha partecipato alle gare dopo un incidente durante le qualifiche.

Christian Iddon: "Davvero felice con il fine settimana. Abbiamo avuto un buon passo anche migliore rispetto al test ufficiale e davvero non abbiamo dovuto cambiare nulla troppo radicale per il weekend di gara. Abbiamo appena raffinato il pacchetto come siamo andati. Ero un po 'preoccupato per la qualificazione, perché non sapevo se avessimo un giro con un giro, ma mi sono sentito abbastanza fiducioso per tutto il fine settimana - se potessimo scappare con i leader che potremmo essere sul podio. La prima gara è stata buona e per la seconda gara abbiamo fatto un leggero cambiamento e ha migliorato le cose per me sul Tyco BMW S 1000 RR. Eravamo ancora più forti e mi ha reso molto felice. So che abbiamo un podio a Donington, ma abbiamo fatto un grande passo avanti al secondo turno e la moto è molto più facile da correre. Sono veramente grato per tutto il duro lavoro della squadra, quindi sono entusiasta dei prossimi round, specialmente Oulton dopo, che è la mia casa round ".

Peter Hickman: "Non sono mai stato a posto tutto il fine settimana ma in gara le cose hanno cominciato a riunirsi e pieno merito alla squadra, hanno lavorato così duramente e le modifiche che abbiamo fatto hanno contribuito a spostarmi in avanti. Durante le qualifiche, è stato davvero duro e ho dovuto andare bene dalla mia zona di comfort per fare i tempi di giri mentre in giornata di gara ero molto più felice. Non era ancora facile, ma era molto meglio di prima e dire che sono soddisfatto del risultato sarebbe un eufemismo. Ho fatto il mio miglior giro sempre del circuito di Indy e ho più punti di quanto avevo dopo due giri nel 2016 in modo da poter andare via felice ".

Nella classe Superstock (BSB STK) si sono svolte due gare, una domenica e una lunedì.
Nella gara uno, Ian Hutchinson (GBR) è stato terzo con il suo Tyco BMW S 1000 RR. Il secondo caldo di Lunedi ha visto una fantastica battaglia con i piloti BMW sul davanti. Hutchinson ha assicurato la sua prima vittoria della stagione e ha anche impostato un nuovo record di giri con il suo RR. A soli 0,076 secondi dietro di lui, Adam Jenkinson (GBR / Northern Escalator Installations) ha attraversato la linea nel secondo.

Ian Hutchinson: "Stavo lottando con i miei allenamenti tutto il weekend, cosa che non puoi fare sul circuito di Brands Indy, quindi dopo la gara uno quando lascio che i leader si allontanano, ero determinato a stare con loro. Due ex campioni sono tornati in classe quest'anno, rendendolo ancora più forte, quindi sono stato determinato a dimostrare di poterlo mescolare con loro e di vincere le gare, che abbiamo fatto sul Tyco BMW. Questo ci mette ora bene per Oulton Park e le prossime gare internazionali in maggio e giugno al NW200 e TT ".


Galleria immagini



Motoves

Per avere maggiori dettagli sulla gamma Moto BMW Motorrad vi invitiamo a contattare la Concessionaria BMW Motorrad per Verona Motoves Snc telefonicamente allo 045/527092 o attraverso il loro sito Web: http://www.motoves.bmw.it oppure visitando lo  Store Motoves on-line all'indirizzo: http://www.motoves.it .


Materiale tradotto dall'inglese a cura del webmaster e tratto dal sito BMW Group PressClub Network - 2017 © BMW AG - Monaco di Baviera


Condividi
Ultima modifica: Giovedì, 20 Aprile 2017
Questa pagina è stata visitata: 67 volte

Commenti chiusi o non permessi !

Altri Articoli

Morales, Hutchinson e Rutter al comando della prima classifica del BMW

Grande interesse da parte di tutta la famiglia mondiale della BMW Motorrad Motorsport: ad oggi, ben 107 piloti, provenienti da 19 nazioni, si sono isc

Apertura della stagione 2017 di alto livello per i piloti di BMW Motor

La stagione di gare 2017 è in pieno svolgimento per i piloti BMW S 1000 RR ed i tecnici di BMW Motorrad Motorsport. Durante il fine settimana, i campi

BMW Motorrad aumenta le vendite nel primo trimestre del 2017 del 5,5 p

BMW Motorrad raggiunge il miglior risultato di sempre all'inizio della nuova stagione motociclistica, con una crescita consolidata del 5,5%. Nei primi

BMW Motorrad presenta la nuova BMW HP4 RACE

Hightech e innovazione abbinati a una produzione manifatturiera assicurano la massima performance in circuito. Da sempre, affascinanti soluzioni

BMW Motorrad GS Academy 2017 - Tirate fuori l’animo GS che è in voi e

Alla BMW Motorrad GS Academy imparerete a misurarvi e ad apprezzare qualsiasi terreno. Sabbia, argilla, pietre, niente potrà fermarvi, perché voi sapr

Un sesto ed un settimo posto per il pilota Althea BMW Racing Team Jord

Lo scorso weekend, i membri della famiglia BMW Motorrad Motorsport piloti, squadre ed ingegneri da Monaco di Baviera si sono ritrovati in prima linea

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor.

Una sbarra da aprire

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor.

BMW Motorrad Rider’s Equipment

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor.

Da Motoves anche Moto Noleggio


GS Off Road Easy


BMW News

BMW Motorrad presenta la nuova BMW HP4 RACE

Hightech e innovazione abbinati a una produzione manifatturiera assicurano la massima performance in circuito. Da sempre,…

BMW Motorrad lancia la R 1200 GS xDrive ibrida

Prima mondiale della prima Enduro BMW con il sistema Hybrid All-Wheel Drive. I modelli BMW GS…

Fine settimana di Pasqua pieno d'azione per i piloti BMW S 1000 RR nel FIM…

Gli specialisti della durata all'interno della famiglia BMW Motorrad Motorsport hanno gareggiato in una delle…

Viaggi dei Soci

Viaggio dei Soci Nicola e Simonetta in Olanda - Luglio 2016

by Super User

Ciao a tutti i lettori di questo piccolo nostro viaggio che poi e diventato un…

Motorcycle Tour Gallo Cedrone Experience 2016 - Sulle orme della storia

by Super User

Quest’anno siamo partiti in 14: Alberto P. de P., Alessandro A., Alessandro F., Gabriele F.,…

I Love Norway - Quattro amici ed un viaggio in Norvegia

by Super User

2 agosto 2015, quattro amici e Soci del BMW Motorrad Club Verona: Angelo, Luigi, Nicola…

Tour Medici Verona - "Clinica Mobile" - Parco Delta del Po - 7 Marzo 2015

by Super User

Pubblichiamo con piacere alcune immagini del tour effettuato ad inizio marzo 2015, alla scoperta del Parco…

Le BMW di ieri

La Serie K 100

La rivoluzione BMW Motorrad dei primi anni '80 la nuova serie K con motore a…

La Serie K 75

La rivoluzione BMW Motorrad dei primi anni '80 la nuova serie K con motore a…

La Futuristica K 1

Le 16 Valvole e l'elettronica integrata, la prima BMW degli anni '90 La sportiva della…

La R 100 RS

Il futuro su Due Route Sin dagli anni Trenta BMW è fra i pionieri dell’aerodinamica.…

  • Servizi e Convenzioni

    Servizi e ConvenzioniLa Concessionaria Motoves Snc riserva ai Soci del Bmw Motorrad Club Verona un trattamento particolare.
    É inoltre è attiva la convenzione con Europ Assistance, 24 ore su 24 a disposizione, per intervenire in caso di necessità per risolvere nel migliore dei modi qualsiasi tipo di problema.

    Leggi tutto...

  • Eventi ed Attività

    Eventi ed AttivitàIl BMW Motorrad Club Verona ha elaborato anche per quest'anno un ricco programma di eventi, che consentirà ai Soci di continuare a coltivare le amicizie che si sono consolidate nel tempo, scoprirne di nuove e condividere insieme la nostra passione motociclistica.

    Leggi tutto...

  • Iscrizioni al Club

    Iscrizioni al BMW Motorrad Club VeronaSono aperte sia le nuove iscrizioni che i rinnovi per l'anno 2017 al BMW Motorrad Club Verona.
    Il BMW Motorrad Federclub Italia, ha confermato anche per il 2017 la convenzione con Europ Assistance per il soccorso stradale e assistenza sanitaria, con copertura però per una sola motocicletta.
    Viene quindi mantenuto quello che, da anni è uno dei punti di forza, fra i servizi offerti dal nostro BMW Motorrad Club, se avete scelto anche l'iscrizione F.M.I. al BMW Motorrad Club Verona, riceverete anche la tessera F.M.I. 2017, da notare che a tutti gli iscritti 2017 verrà consegnata una maglietta personalizzata BMW Motorrad Club Verona.

    Leggi tutto...

  • GS Off Road Easy

    GS Off Road EasyIl Gruppo GS Off Road Easy del BMW Motorrad Club Verona, riservato agli appassionati della "polvere", sterrati e strade bianche, sono il loro regno, ovviamente sempre con prudenza e buon senso !
    Per avere maggiori informazioni sul Gruppo GS Off Road Easy contattare Angelo Burato all'email: info@bmwmcverona.it

    Leggi tutto...