Gruppo GS Off Road Easy - Chi Siamo

BMW Motorrad WorldSBK Team - A Jerez un'altra top-six per Tom Sykes e la nuova BMW S 1000 RR
SBK 2019

Il Team BMW Motorrad WorldSBK ha conquistato un altro traguardo al sesto posto con la nuova BMW S 1000 RR nel Campionato Mondiale Superbike FIM (WorldSBK).
Tom Sykes (GBR) è arrivato sesto nella gara di sabato a Jerez de la Frontera (ESP). Il suo compagno di squadra Markus Reiterberger (GER) è arrivato a casa undicesimo.
Jerez de la Frontera ospita il sesto round della stagione WorldSBK 2019.
Sykes ha sbarcato la sua RR al sesto posto in griglia nelle qualifiche della Superpole del mattino. Reiterberger è partito dal 14 °.
Sykes ha perso una posizione alla partenza e ha corso settimo fino all'ultimo giro quando ha riguadagnato il sesto posto.
Reiterberger ha scalato due posizioni all'inizio e poi ha messo gli occhi su un traguardo nei primi dieci.
Alla fine, ha conquistato la bandiera a scacchi in undicesima posizione, a soli sette decimi di secondo dal pilota in decima posizione.

Dichiarazioni dopo gara uno a Jerez de la Frontera.

Marc Bongers, direttore BMW Motorrad Motorsport: "Il fatto che Tom sia finito di nuovo tra i primi sei è più una conferma del lavoro svolto finora. Sappiamo che possiamo migliorare solo gradualmente, ma è quello che stiamo facendo. Siamo fiduciosi che è solo una questione di tempo prima di godere di risultati di gara ancora migliori. Tom ancora una volta ha fatto un buon lavoro sfruttando il potenziale della RR. Anche Markus ha fatto buoni progressi oggi dopo un venerdì difficile. Il nostro obiettivo per domani è continuare a migliorare e per entrambi i piloti finire più in alto di quello che hanno fatto oggi. "

Shaun Muir, Team Principal Team BMW Motorrad WorldSBK: "È stato un giorno molto produttivo per Markus. Abbiamo introdotto per lui un cambiamento importante durante la notte e si è adattato molto bene a questo, quindi sono molto contento per lui. Lo ha preso in gara. È stata quasi una gara di esperienza, per capire il set-up che gli avevamo appena regalato e ha fatto abbastanza bene con i suoi tempi sul giro verso la fine della gara. Certo, la top ten sarebbe stata bella, ma l'undicesima è stata un buon risultato anche oggi. Tom d'altra parte aveva una buona Superpole. Siamo saliti in prima fila su due file della griglia che era positiva. Ha fatto una buona partenza ma è stato poi respinto. Ha letteralmente girato tutta la gara in quella posizione e poi ha ereditato un posto alla fine. Ha avuto un leggero problema di vibrazioni dal telaio che possiamo riparare durante la notte. Abbiamo raccolto dati più preziosi per domani. Speriamo in una forte gara di sprint e cerchiamo di conquistare un posto in prima fila della griglia. L'obiettivo per la gara principale di domani è migliorare la posizione complessiva di oggi e cercare di aumentare l'ordine un po 'oltre. "

Tom Sykes: "Sono relativamente felice di essere onesto. Ho fatto un buon inizio di gara e di nuovo abbiamo avuto alcuni piccoli problemi che abbiamo visto in alcune altre gare prima, mentre ero in grado di fare alcune cose carine con la BMW S 1000 RR in mezzo all'angolo. Sono alle spalle dei ragazzi ma poi trovo alcune limitazioni. Su una pista chiara, abbiamo un ritmo migliore, ma mi sto ancora godendo la guida - mi piacerebbe un po 'di più dai miei risultati. Ma come ho detto, in termini di ciò, questo è solo il sesto round e non credo che stiamo facendo un brutto lavoro, soprattutto considerando quanto è nuovo il progetto. Sono ottimista e il mio obiettivo è quello di continuare a lavorare e andare avanti, soprattutto considerando quello che dovrebbe ancora venire in termini di sviluppo. Abbiamo solo bisogno di tempo e tutti nel progetto lo capiscono. Ci stiamo divertendo tutti e stiamo lavorando allo stesso obiettivo e credo che ci arriveremo. Per ora, non possiamo fare cose magiche e penso che tutti nel Team BMW Motorrad WorldSBK stiano facendo un lavoro straordinario. Continueremo a spingere. "

Markus Reiterberger: "Sono davvero felice. Ieri è stata una giornata piuttosto complicata per tutti noi e il mio team ha lavorato molto duramente e oggi mi ha dato una moto completamente diversa. Sono davvero grato a loro. Sembra che siamo migliorati in alcune aree. L'obiettivo era quello di essere tra i primi dieci, cosa che per poco non ci siamo riusciti, ma abbiamo fatto dei progressi. Questa è la cosa più importante e spero che potremo fare un altro passo domani. Dobbiamo lavorare in zona che sto perdendo ancora un po 'il fronte e se riusciamo a portare la moto fuori dall'angolo un po' meglio penso di poter trovare qualche decimo al giro. "

 

Gara 2

 

Il BMW Motorrad WorldSBK Team porta un altro risultato ai primi cinque posti con la BMW S 1000 RR

Il sesto round del FIM Superbike World Championship (WorldSBK) a Jerez de La Frontera (ESP) si è concluso con la Superpole Race e la gara di domenica del BMW Motorrad WorldSBK Team. Tom Sykes (GBR) ha ottenuto un altro risultato top-five con la BMW S 1000 RR, classificandosi quinto nella Superpole Race.
Questo risultato ha significato che Sykes ha iniziato la gara principale del pomeriggio dalla quinta posizione in griglia. Quando Chaz Davies (GBR) e Marco Melandri (ITA) si sono scontrati davanti a lui al sesto giro, Sykes è salito in quarta posizione, tuttavia, ha poi lasciato cadere diverse posizioni dopo un errore al nono giro. La gara è stata poi sospesa al 18 ° giro in seguito ad un incidente e Sykes è stato classificato al settimo posto. Il compagno di squadra Markus Reiterberger (GER) ha concluso la Superpole Race al 15 ° posto. Come Sykes, ha lottato per la presa nella gara principale e alla fine è tornato a casa dodicesimo.

Misano (ITA) ospita il prossimo round della stagione WorldSBK 2019 in due settimane.
Il team BMW Motorrad WorldSBK ha familiarità con il circuito, dopo essersi messo alla prova nella corsa verso Jerez de la Frontera.

Commenti dopo gara due a Jerez de la Frontera.

Marc Bongers, Direttore BMW Motorrad Motorsport: "Possiamo vedere i progressi che stiamo facendo continuamente con la nuova BMW S 1000 RR. Per vari motivi, tuttavia, non siamo ancora in grado di convertire questi progressi in risultati corrispondenti in tutte le gare. Questo è il motivo per cui abbiamo avuto un weekend così misto a Jerez. Dato che alcuni dei migliori corridori non sono riusciti a finire, avremmo dovuto ottenere risultati di gran lunga migliori nella gara odierna. Tuttavia, entrambi i piloti hanno avuto problemi di grip. Lo analizzeremo ora e scopriremo cosa lo ha causato. Tra i lati positivi, Tom è stato in grado di segnare punti preziosi e il feeling di Markus per la moto è migliorato. Dobbiamo costruire su quello ora. Allo stesso tempo, lo sviluppo della nuova RR continua e speriamo di poter fare il passo successivo a Misano ".

Shaun Muir, Team Principal Team BMW Motorrad WorldSBK: "La gara della Superpole è stata molto forte da parte di Tom. Era sul SCX, che era buono per la distanza della gara. Siamo stati davvero contenti di quella quinta posizione che lo ha portato ad una buona partenza nella gara principale. Quella gara principale era piuttosto difficile per Tom dato che soffriva di mancanza di aderenza. I suoi tempi sul giro sono stati più veloci rispetto a quelli di gara 1, ma è stato anche il caso di tutti gli altri. Ha finito P7 ma senza i ritiri in campo sarebbe stato probabilmente più un P10. Ugualmente per Markus, ha avuto una giornata difficile. Quindi, dopo un promettente inizio di fine settimana, la domenica non è andata molto bene, ma torneremo più forti a Misano ".

Tom Sykes: "Tutto sommato, sento davvero di avere una serie di risultati decenti. Sono un po 'deluso dalla seconda gara. Ho avuto un grande momento nella veloce ultima curva a destra. Ho perso la parte anteriore a 170 km / h e lo scivolo ha superato i cinquanta metri, quindi è stato un piacere poterlo salvare. Sono stato in grado di raggiungere di nuovo i ragazzi ma non sono riuscito a passare. Nel complesso, penso che abbiamo ottenuto dei risultati decenti, dati dove siamo con le prestazioni del motore. Stiamo continuando a raccogliere informazioni per andare avanti. Quindi ora le mie aspettative sono di mantenere il programma in via di sviluppo verso il podio. Questo è l'obiettivo finale. Quando guardi la squadra, il costruttore e i piloti, abbiamo un potenziale elevato, ma ovviamente per ora dobbiamo sederci e capire cosa abbiamo in questo piccolo spazio e speriamo che per Misano possiamo fare un altro passo in avanti ".

Markus Reiterberger: "Sfortunatamente, i cambiamenti che abbiamo fatto oggi per la gara della Superpole e per la gara principale non hanno aiutato quanto avevamo sperato. Ho fatto una grande partenza nella seconda gara e mi sentivo super in bici nei primi giri. Sono stato facilmente in grado di eguagliare il ritmo dei primi. Tuttavia, ho iniziato a perdere aderenza sulla ruota posteriore ed è stato difficile aggrapparmi al dodicesimo posto. Il risultato non è ovviamente quello che volevamo. Tuttavia, abbiamo fatto nuovamente alcune scoperte e raccolto alcune informazioni. Continueremo a lavorare sodo e ora guardo con impazienza a Misano. Prima di allora, cercherò di scoprire come posso cambiare il mio stile di guida e analizzeremo i dati per vedere cosa possiamo fare alla moto ".

 


Galleria immagini


Motoves

Per avere maggiori dettagli sulla gamma Moto BMW Motorrad vi invitiamo a contattare la Concessionaria BMW Motorrad per Verona Motoves Snc telefonicamente allo 045/527092 o attraverso il loro sito Web: http://www.motoves.bmw.it oppure visitando lo  Store Motoves on-line all'indirizzo: http://www.motoves.it .


Materiale tratto dal sito BMW Group PressClub Network - 2019 © BMW AG - Monaco di Baviera


Traduzione a cura del BMW MC Verona


 

Condividi
Ultima modifica: Domenica, 09 Giugno 2019
Questa pagina è stata visitata: 269 volte

Commenti chiusi o non permessi !

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor.

Una sbarra da aprire

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor.

BMW Motorrad Rider’s Equipment

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor.

End of warranty check BMW Motorrad