Gruppo GS Off Road Easy - Richiesta Informazioni

Il team BMW Motorrad World SBK continua la sua preparazione stagionale con un doppio test in Spagna e Portogallo
News BMW

Nella sua preparazione per la stagione 2019 nel Campionato Mondiale Superbike FIM (WorldSBK), il Team BMW Motorrad WorldSBK ha completato una doppia prova. Mercoledì e giovedì, la squadra è scesa in pista con i piloti Tom Sykes (GBR) e Markus Reiterberger (GER) a Jerez de la Frontera in Spagna.
Domenica e lunedì, altri due giorni di test sono stati seguiti a Portimão, in Portogallo.
Durante i due test, il team e la BMW Motorrad Motorsport hanno lavorato attraverso un programma di test completo con la nuovissima BMW S 1000 RR.
Sono stati valutati numerosi ulteriori passaggi di sviluppo nei settori dell'elettronica, del telaio e dei freni.
Inoltre, sono state messe a punto più regolazioni del manubrio e delle posizioni dei sedili per ottenere un'ergonomia ottimale per entrambi i piloti.
Lunedì a Portimão, il team BMW Motorrad WorldSBK ha presentato anche la nuova livrea della BMW S 1000 RR del WorldSBK basata sui colori della BMW Motorsport.
La prossima tappa per la squadra è l'Australia. Altri due giorni di test sono previsti per il 18 e il 19 febbraio a Phillip Island, a sud-est di Melbourne.
La stessa sede ospiterà l'apertura della stagione 2019 WorldSBK dal 22 al 24 febbraio.

Reazioni alle prove a Jerez de la Frontera e Portimão.

Marc Bongers, direttore BMW Motorrad Motorsport: "In generale, traiamo le conclusioni positive dai test.
Il tempo era buono e questo ci ha aiutato a risolvere molti dei punti test precedentemente definiti.
Sfortunatamente, lo sfortunato incidente di Tom a Jerez ci ha riportato un po 'indietro, ma non ha limitato il nostro programma in modo significativo.
I test hanno anche dimostrato che siamo già affidabili in questa fase iniziale del progetto, quando molte nuove parti sono installate sulla moto, anche se abbiamo solo sei giorni di test alle spalle. Per quanto riguarda i tempi sul giro, possiamo anche essere abbastanza soddisfatti.
Siamo stati in grado di aumentare costantemente e trarre conclusioni positive. Ma ovviamente riprendiamo un sacco di dati, idee e quindi lavoriamo a casa.
Ora è il momento di definire chiaramente le specifiche finali per le prime gare e di essere pronti entro l'8 febbraio.
Oggi le motociclette si dirigeranno verso l'Australia."

Shaun Muir, Team Principal Team BMW Motorrad WorldSBK: "Il progresso e lo sviluppo della nuova BMW S 1000 RR è stato finora molto positivo.
Dal test di shakedown ad Almeria abbiamo stabilito una buona base che ha dato una chiara direzione su cui lavorare.
Il team SMR e gli ingegneri della BMW Motorrad Motorsport hanno fatto un ottimo lavoro insieme per portare la Superbike a un buon livello.
Nel complesso, mi sento positivo per come sono andati i test. Entrambi i piloti si sono fatti strada attraverso il programma di test ".

Tom Sykes: "Voglio solo dire un grande ringraziamento a tutto il team BMW Motorrad WorldSBK.
In questi test, abbiamo continuato e progredito in modo davvero positivo, facendo un grande passo avanti nello sviluppo della BMW S 1000 RR.
Abbiamo lavorato sul bilanciamento della bici, provando diversi parametri per vedere quale feedback otteniamo e testando anche i nuovi componenti per i freni, le sospensioni e l'elettronica.
Quindi, in generale, molto è stato coperto ed è un altro passo avanti verso il debutto WorldSBK a Phillip Island il prossimo mese."

Markus Reiterberger: "Sono abbastanza contento del modo in cui è andato il test.
Abbiamo testato molto sui freni, le sospensioni e l'elettronica e abbiamo fatto dei buoni progressi.
Abbiamo anche lavorato sulla mia posizione di sedile e fatto un cambiamento sul mio ammortizzatore posteriore e domenica a Portimão mi sono sentito molto positivo e il mio tempo sul giro è migliorato da sessione a sessione.
Il lunedì purtroppo non ho avuto la stessa sensazione, ma abbiamo raccolto molti dati dal test con cui lavorare.
Ho una grande squadra intorno a me quindi sono fiducioso che avrò un buon feeling con la moto a Phillip Island".


Galleria immagini


Motoves

Per avere maggiori dettagli sulla gamma Moto BMW Motorrad vi invitiamo a contattare la Concessionaria BMW Motorrad per Verona Motoves Snc telefonicamente allo 045/527092 o attraverso il loro sito Web: http://www.motoves.bmw.it oppure visitando lo  Store Motoves on-line all'indirizzo: http://www.motoves.it .


Materiale tratto dal sito BMW Group PressClub Network - 2019 © BMW AG - Monaco di Baviera


Traduzione a cura del BMW MC Verona


Condividi
Ultima modifica: Martedì, 29 Gennaio 2019
Questa pagina è stata visitata: 238 volte

Commenti chiusi o non permessi !

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor.

Una sbarra da aprire

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor.

BMW Motorrad Rider’s Equipment

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor.

End of warranty check BMW Motorrad