Gruppo GS Off Road Easy - Richiesta Informazioni

Il team BMW Motorrad WorldSBK continua a guadagnare punti con la nuova BMW S 1000 RR
News BMW SBK

La nuova BMW S 1000 RR ha già dimostrato di essere un coerente collezionista di punti nel suo weekend di debutto nel Campionato Mondiale FIM Superbike (WorldSBK).
Ancora una volta nella gara di domenica a Phillip Island (AUS), entrambi i piloti del team BMW Motorrad WorldSBK hanno conquistato punti in campionato.
Markus Reiterberger (GER) ha concluso 12 °, seguito immediatamente dal compagno di squadra Tom Sykes (GBR) in 13a posizione.
Domenica a mezzogiorno era in programma la nuova "Superpole Race", una gara sprint su dieci giri, in cui Sykes e Reiterberger occupavano posizioni 11 e 12.
La gara pomeridiana è stata disputata in 22 giri, come di sabato. Sykes è partito dalla decima posizione in griglia, con Reiterberger dal 13 °.
Nella fase iniziale, Sykes ha avuto un "momento" in cui ha combattuto con un altro pilota e perso posizioni mentre Reiterberger è leggermente indietro all'inizio.
Nel corso della gara, tuttavia, entrambi i piloti si sono fatti avanti e insieme facevano parte di un gruppo di cinque combattenti.
Anche i due compagni di squadra si sono scambiati di posizione diverse volte. Alla fine, Reiterberger ha concluso con 1,3 secondi di vantaggio su Sykes.

Phillip Island ha anche ospitato l'apertura della stagione del campionato australiano Superbike 2019 (ASBK) nel fine settimana.
Glenn Allerton (AUS) del team BMW NextGen Motorsports / Maxima è stato il pilota BMW più alto in classifica.
Nelle tre gare disputate, ha ottenuto due settimo posti e un nono posto. Il suo compagno di squadra Ted Collins (AUS) ha terminato 11 volte e una volta in decima posizione.

Commenti dopo gara due a Phillip Island.

Marc Bongers, direttore BMW Motorrad Motorsport: "Dobbiamo essere soddisfatti del primo weekend di gara con la nostra nuova BMW S 1000 RR. Potremmo, tuttavia, vedere anche nella "Superpole Race" e in gara due non riusciamo ancora a ricordare il nostro vero passo. Perdiamo ancora sul rettilineo, ma in altri punti della pista siamo di nuovo dietro alla competizione. Se fossimo da soli in pista, avremmo fissato la top-six o la top-eight, ma se siamo in una gara nel pack, non possiamo riprodurli perché siamo bloccati. Quindi la cosa positiva è che il nostro ritmo teorico è già molto buono. Ora faremo tutto il possibile per migliorare il nostro deficit diretto. Ma questo primo weekend di gara mi rende fondamentalmente fiducioso per il corso della stagione ".

Shaun Muir, Team Principal Team BMW Motorrad WorldSBK: "Dobbiamo essere realistici e probabilmente abbiamo raggiunto i nostri obiettivi per la prima volta in cui abbiamo corso la BMW S 1000 RR, quindi siamo molto contenti. Non abbiamo avuto incidenti importanti e penso che abbiamo dimostrato che la moto sarà competitiva molto presto. Abbiamo chiaramente i nostri limiti al momento e lavoreremo sodo per sistemarli nella pausa prima delle prossime gare. Entrambi i piloti hanno guidato molto bene ed entrambi sono stati molto pazienti nel comprendere che dobbiamo aspettare che le parti di sviluppo vengano superate. Quindi dalla mia parte il riassunto generale è che possiamo guardare avanti a una moto molto competitiva nel corso della stagione. Dobbiamo solo essere pazienti e aspettare che arrivi ".

Tom Sykes:  "È stata una giornata impegnativa, ma devo dire che i nostri risultati non riflettono dove siamo realmente. E 'solo un peccato che al momento la moto abbia ancora dei limiti nelle prestazioni in linea, ma è ancora molto presto. Sul lato positivo abbiamo un ottimo assetto del telaio, quindi siamo stati in grado di fare alcuni buoni passaggi ma poi abbiamo perso di nuovo sulla parte facile della pista. Abbiamo dimostrato che è possibile essere nella top-five durante tutti i test e le prove quando guidiamo da soli, quindi sappiamo su quale area dobbiamo lavorare con la moto e ora abbiamo qualche chilometraggio da gara sotto la nostra cintura. E so che ora l'intero Team BMW Motorrad WorldSBK lavorerà duro per continuare a progredire come abbiamo fatto durante l'inverno . "

Markus Reiterberger: "Oggi è stato molto meglio di ieri. Mi è davvero piaciuta la gara. Anche se ho perso il mio obiettivo, il top-10, ho potuto almeno vedere che era possibile. Avrei avuto il ritmo necessario se non fossi partito così indietro dopo le difficoltà nelle qualifiche e se avessi fatto un inizio migliore. Nella gara stessa ho avuto un feeling migliore fin dall'inizio e soprattutto più fiducia in se stessi. Sebbene il livello di aderenza fosse ancora peggiore alle temperature più alte di oggi rispetto a ieri, abbiamo fatto un buon lavoro e fatto un altro passo nella giusta direzione. Sono stato in grado di sfasciare alcuni avversari e guadagnare molto nelle curve: è qui che la nostra BMW S 1000 RR è davvero fenomenale. Sfortunatamente il sorpasso è ancora difficile per noi perché perdiamo all'uscita dall'angolo e sul rettilineo. Prendo gli aspetti positivi: la top ten è possibile, la sensazione è migliore e la direzione è giusta. Vorrei ringraziare l'intero team che lavora instancabilmente per rendere possibile questo progresso. Stiamo gareggiando nel campionato del mondo; non è una passeggiata nel parco. Siamo un progetto molto giovane e il potenziale è sicuramente lì. Ora non vedo l'ora di andare alle prossime gare. "


Galleria immagini


Motoves

Per avere maggiori dettagli sulla gamma Moto BMW Motorrad vi invitiamo a contattare la Concessionaria BMW Motorrad per Verona Motoves Snc telefonicamente allo 045/527092 o attraverso il loro sito Web: http://www.motoves.bmw.it oppure visitando lo  Store Motoves on-line all'indirizzo: http://www.motoves.it .


Materiale tratto dal sito BMW Group PressClub Network - 2019 © BMW AG - Monaco di Baviera


Traduzione a cura del BMW MC Verona


Condividi
Ultima modifica: Domenica, 24 Febbraio 2019
Questa pagina è stata visitata: 813 volte

Commenti chiusi o non permessi !

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor.

Una sbarra da aprire

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor.

BMW Motorrad Rider’s Equipment

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor.

End of warranty check BMW Motorrad