Iscrizioni al BMW Motorrad Club Verona

Il nuovo BMW Motorrad Active Cruise Control (ACC)

Il nuovo BMW Motorrad Active Cruise Control (ACC)
News BMW

Controllo della velocità di crociera con controllo della distanza per il massimo comfort e la migliore sicurezza possibile durante la guida in moto.
Viaggio in relax con il controllo automatico della velocità di crociera, senza doversi adattare manualmente alla velocità di guida del veicolo che precede.
Funzione già disponibile in auto da molti anni, ma non ancora adottato come standard per le motociclette fino ad oggi.
Tuttavia, con l'Active Cruise Control (ACC), BMW Motorrad offrirà presto questo tipo di sistema di assistenza alla guida, fornendo così ai motociclisti un'esperienza di guida completamente nuova e confortevole.

Il nuovo BMW Motorrad Active Cruise Control (ACC). Controllo della velocità di crociera con controllo della distanza per il massimo comfort e la migliore sicurezza possibile durante la guida in moto.

ACC è un nuovo sistema di assistenza alla guida sviluppato in collaborazione con il partner Bosch.
La pluriennale esperienza con i sistemi di assistenza alla guida delle autovetture di entrambe le società potrebbe essere applicata selettivamente qui e utilizzata per applicazioni motociclistiche.
Il nuovo ACC offre il massimo comfort per i motociclisti esigenti ed in particolare color cge privilegiano l'utilizzo turistico, regolando automaticamente la velocità impostata dal pilota e la distanza dal veicolo che guida davanti.
Il sistema regola automaticamente la velocità del veicolo quando viene ridotta la distanza dal veicolo che precede e mantiene la distanza definita dal motociclista.
Questa distanza può essere variata in tre fasi.
Tramite un pulsante è possibile impostare comodamente sia la velocità di guida che la distanza dal veicolo che precede.
Le singole impostazioni vengono visualizzate sul quadro strumenti TFT.

Il nuovo BMW Motorrad ACC ha due caratteristiche di controllo selezionabili: comfort o dynamic, in cui il comportamento di accelerazione e decelerazione viene modificato di conseguenza.
Il controllo della distanza può anche essere disattivato per poter utilizzare il Dynamic Cruise Control (DCC).
In curva, la velocità viene automaticamente ridotta dall'ACC se necessario e individuato un angolo di inclinazione confortevole.
Con un angolo di inclinazione crescente, tuttavia, le dinamiche di frenata e accelerazione sono limitate al fine di mantenere una guidabilità stabile e di non turbare il motociclista in caso di brusca frenata o accelerazione.

Il BMW Motorrad ACC è un sistema di assistenza alla guida che lascia la responsabilità al pilota e gli consente di intervenire in ogni momento.
Questo anche perché il nuovo ACC risponde solo ai veicoli in movimento.
I veicoli fermi, vale a dire ad esempio quelli in fila durante un ingorgo oppure ai semafori non sono considerati.
In tali casi, il pilota deve eseguire la frenata.

 


Galleria immagini - BMW Motorrad Active Cruise Control (ACC) 



Motoves

Per avere maggiori dettagli sulla gamma moto BMW Motorrad, ma anche abbigliamento ed accessori, vi invitiamo a contattare la Concessionaria BMW Motorrad per Verona Motoves Snc telefonicamente allo 045/527092, attraverso il loro sito Web: http://www.motoves.bmw.it oppure visitando lo Store Motoves on-line all'indirizzo: http://www.motoves.it .


Materiale tratto dal sito BMW Group PressClub Network - 2020 © BMW AG - Monaco di Baviera


Traduzione a cura del BMW MC Verona

Condividi
Questa pagina è stata visitata: 71 volte

Commenti chiusi o non permessi !

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor.

Una sbarra da aprire

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor.

BMW Motorrad Rider’s Equipment

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor.

BMW Motorrad - 3 Anni Oilinclusive