Iscrizioni al BMW Motorrad Club Verona

BMW Motorrad Motorsport - A Barcellona i test in preparazione della stagione WorldSBK 2021

BMW Motorrad Motorsport - A Barcellona i test in preparazione della stagione WorldSBK 2021
SBK

BMW Motorrad Motorsport ha trascorso due giorni di test sul "Circuit de Barcelona-Catalunya" in Spagna, in preparazione della stagione 2021 del Campionato mondiale FIM Superbike (WorldSBK).
Dopo un test privato a Jerez de la Frontera (ESP), la nuova BMW M 1000 RR ha incontrato la concorrenza del WorldSBK sul circuito spagnolo.
Tom Sykes (GBR) e Michael van der Mark (NED) del BMW Motorrad WorldSBK Team hanno completato molti giri durante i test mercoledì e giovedì, così come Jonas Folger (GER) di Bonovo MGM Racing.
Tempo soleggiato fatto per buone condizioni in entrambi i giorni.
Tra le altre cose, i due giorni sono stati utilizzati per testare vari componenti e sviluppi sulla nuova BMW M 1000 RR.
La moto gareggia nel WorldSBK per la prima volta in questa stagione. È stata valutata anche la maneggevolezza su diverse mescole di pneumatici e il team ha lavorato alla configurazione delle moto e dell'elettronica in base alle esigenze individuali dei piloti.
La stagione WorldSBK 2021 inizierà il 21/22/23 rd maggio al Motorland Aragon in Spagna.

Commenti dopo i test di Barcellona.

Marc Bongers, Direttore BMW Motorrad Motorsport: “Siamo stati in grado di lavorare attraverso un vasto programma e testare molte cose e impostazioni nel corso dei due giorni di test. Il feedback che ci hanno dato i piloti, sugli sviluppi che abbiamo implementato nelle ultime settimane e qui al test, è stato positivo. È sempre emozionante scendere in pista con una moto nuova e al fianco della concorrenza per la prima volta e vedere dove ti trovi rispetto a loro. Stiamo andando nella giusta direzione con la nostra nuova BMW M 1000 RR, anche se ovviamente abbiamo ancora dei compiti da fare. Lo faremo ora e lavoreremo per migliorare tutte le aree della nuova moto e mettere a punto l'assetto individuale dei piloti ".

Shaun Muir, Team Principal BMW Motorrad WorldSBK Team: “È stato un altro test positivo dopo Jerez. Entrambi i piloti, Tom e Michael, hanno continuato a lavorare su telaio ed elettronica. I tempi sul giro non sono stati particolarmente importanti anche se è bene essere contro la concorrenza per vedere dove siamo. Abbiamo ancora del lavoro da fare. Entrambi i piloti non hanno avuto problemi tecnici o di altro tipo di cui preoccuparsi. Penso che la durabilità, le prestazioni e l'intera squadra come gruppo che lavora insieme siano stati gli aspetti positivi. Siamo lieti di lasciare il test in buona forma e non vediamo l'ora del nostro test ad Aragón ".

Tom Sykes, team BMW Motorrad WorldSBK:“È stato un test molto utile. Abbiamo potuto scoprire molto di più sulla nuova BMW M 1000 RR e abbiamo sicuramente raccolto molte informazioni. Abbiamo fatto un bel passo avanti in termini di prestazioni del motore e sicuramente un paio di altre aree della moto, ma mi piacerebbe ancora lavorare sulla trazione dal telaio e stiamo già valutando alcune opzioni diverse. Per me è stato positivo aggiungere altri due giorni di test alla moto. È ancora molto nuovo e venendo qui contro la nostra concorrenza, siamo stati in grado di vedere esattamente dove dobbiamo migliorare. Quindi è stato un test molto, molto utile e sono felice di avere queste informazioni sotto la nostra cintura e costruire su di esse. L'intero team BMW Motorrad WorldSBK ha poche settimane ora in cui possiamo lavorare con le informazioni che abbiamo ottenuto negli ultimi due giorni ".

Michael van der Mark, BMW Motorrad WorldSBK Team: “È stato bello essere di nuovo in pista, soprattutto con gli altri concorrenti. Abbiamo ancora tante cose da provare e da scoprire su questa moto soprattutto per me. A volte non è facile ma abbiamo trovato delle cose positive sulla moto e ci sono molti dati. Nel complesso, abbiamo avuto due giorni di test senza quasi problemi, il che è davvero importante per noi perché così abbiamo potuto fare molti giri per migliorare la moto per i prossimi test ".

Jonas Folger, Bonovo MGM Racing: “Il test è iniziato molto bene il primo giorno. Dopo il test di Jerez, c'erano stati alcuni nuovi sviluppi per quanto riguarda l'elettronica. Il supporto fornito dalla BMW è ottimo e ci ha aiutato molto a fare un passo simile nello sviluppo tra Jerez e Barcellona. Sono rimasto molto soddisfatto del comportamento della BMW M 1000 RR. Di conseguenza, abbiamo avuto un'ottima base per il nostro lavoro sin dal primo giro. Mercoledì abbiamo provato molto con l'elettronica e anche con l'una o l'altra cosa sul telaio. Giovedì ci siamo concentrati maggiormente sulle prestazioni delle gomme, per vedere quanto dura la gomma rispettivamente cosa dobbiamo fare sulla distanza di più giri. Nel complesso, sono molto contento del lavoro che abbiamo svolto qui come squadra e mi è piaciuto molto guidare ".


Galleria Immagini

 

Motoves

Per avere maggiori dettagli sulla gamma Moto, Accessori ed Abbigliamento BMW Motorrad vi invitiamo a contattare la Concessionaria BMW Motorrad per Verona Motoves Snc telefonicamente allo 045/527092 o attraverso il loro sito Web: http://www.motoves.bmw.it oppure visitando lo  Store Motoves on-line all'indirizzo: http://www.motoves.it .


Materiale tratto dal sito BMW PressClub Global - 2021 © BMW AG - Monaco di Baviera - Traduzione dall'inglese a cura del webmaster


 

 

Condividi
Questa pagina è stata visitata: 128 volte

Commenti chiusi o non permessi !

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor.

Una sbarra da aprire

BMW Motorrad - Podcast Trainings

BMW Motorrad - Podcast Trainings

BMW Motorrad Gioielli Personalizzati con Nove25

BMW Motorrad Gioielli Personalizzati


Video BMW Motorrad Motoves - BMW Connectivity