Iscrizioni 2022 al BMW Motorrad Club Verona

BMW Motorrad Motorsport nel World SBK ad Assen un passo avanti nella giusta direzione

BMW Motorrad Motorsport nel World SBK ad Assen un passo avanti nella giusta direzione
World SBK

BMW Motorrad Motorsport ha compiuto l'atteso passo avanti nel secondo round del WorldSBK 2022 ad Assen (NED).
Il miglior risultato è stato ottenuto da Scott Redding, quinto nella seconda gara di domenica.
Prima di allora, Loris Baz aveva completato gara uno e la gara della Superpole al sesto posto.
Tornato in rimonta dopo l'infortunio, Michael van der Mark ha riscoperto il suo vecchio ritmo e domenica ha concluso il weekend con l'ottavo posto in gara due.
Eugene Laverty (IRL / Bonovo action BMW Racing Team) non ha potuto prendere parte alle gare dopo essere caduto durante la prima sessione di prove libere del venerdì.
Sabato Redding ha mostrato di avere una sensazione migliore per la sua BMW M 1000 RR rispetto all'apertura della stagione due settimane prima al MotorLand Aragón (ESP) concludendo la prima gara in nona posizione, il pilota britannico ha fatto un altro passo avanti in gara due domenica pomeriggio, è risalito al quarto posto prima di arretrare leggermente nell'ultimo giro concludendo la gara al quinto posto.
Il compagno di squadra van der Mark stava gareggiando nelle sue prime gare dell'anno dopo essersi ripreso da una frattura alla gamba, dopo la 13a posizione nella gara di sabato, ha dato una prestazione convincente conquistando l'ottavo posto nella seconda gara di domenica.

L'azione Bonovo BMW Racing Team aveva fatto un buon inizio di stagione quando Baz è arrivato settimo ad Aragon e ha continuato in questo modo ad Assen. Baz si è assicurato il sesto posto nella prima gara di sabato, fornendo ancora una volta il miglior risultato in gara della squadra nel WorldSBK, oltre a conquistare la prima vittoria per la giovane squadra nella classifica degli Indipendenti. Baz è arrivato di nuovo sesto nella gara della Superpole di domenica mattina. Tuttavia, Baz si è ritirato presto da gara due domenica pomeriggio dopo essere caduto. L'azione Bonovo BMW Racing Team continua comunque a essere in testa alla classifica Indipendente. Il compagno di squadra di Baz, Laverty, è stato costretto a seguire le gare da bordo campo. Dopo la caduta nella prima sessione di prove libere del venerdì, un forte gonfiore all'avambraccio destro gli ha impedito di controllare in sicurezza la sua moto.

Il terzo round della stagione 2022 del WorldSBK si svolgerà dal 20 al 22 maggio a Estoril, in Portogallo.

Commenti dopo le gare di Assen.

Marc Bongers, Direttore BMW Motorrad Motorsport:“Una tendenza positiva era sotto gli occhi di tutti, soprattutto oggi. Certo, alcuni rivali non sono riusciti a finire, ma il quinto posto per Scott Redding e un rispettabile ottavo per Michael van der Mark sono risultati su cui possiamo basarci. Tanto di cappello a Michael per questa performance. Sfortunatamente, Loris Baz è caduto in gara due. Ha fatto registrare ancora una volta ottimi risultati in gara uno e nella gara della Superpole. Sabato non è stata una giornata facile. Non siamo riusciti a trovare la giusta messa a punto per Scott e Michael stava ancora ritrovando la via del ritorno dopo la pausa per infortunio. Tuttavia, siamo migliorati con l'avanzare del fine settimana. Scott ora si sente decisamente meglio e ha una migliore comprensione della moto. È stato anche un grande peccato che Eugene non sia stato in grado di correre dopo la caduta di venerdì. Tornerà forte all'Estoril. Complessivamente,

Scott Redding, BMW Motorrad WorldSBK Team (SP: 13 / R01: 9 / SP Race: 11 / R02: 5):“In gara due c'è stata la caduta tra Jonathan e Toprak davanti e il ritmo è leggermente rallentato. Questo mi ha dato la possibilità di rientrare nel gruppo e poi sono rimasto fermo, dando più o meno il 110% a ogni giro per essere lì. Penso che tu possa vederlo anche se guardi la gara che stavo provando di tutto. Poi negli ultimi tre, quattro giri, ho avuto un buco nella gomma sul lato destro, quindi non avevo grip. È stato davvero triste perché sento di meritare il quarto posto perché ho guidato davvero bene e duramente. Ma va bene. Per finire con un risultato tra i primi sei – allora era P5 per la penalità di un altro pilota – sono contento di questo. Ma dobbiamo ancora fare di più. Sto guidando al limite e sono ancora indietro di 15 secondi in una gara che mi ha fatto bene. Possiamo essere contenti di aver ottenuto un buon risultato per noi, ma dobbiamo ancora lavorare, questa è la cosa principale per me. Voglio vincere. Questo per me va bene, ma non è quello che voglio e penso che possiamo arrivarci. Speriamo di poter trovare qualcosa che possa darci mezzo secondo, questo è ciò che stiamo cercando in generale per fare il passo successivo".

Loris Baz, azione Bonovo BMW Racing Team (SP: 7 / R01: 6 / SP Race: 6 / R02: DNF):“Ovviamente è stato fantastico finire sesto nella prima gara di ieri. Anche la gara della Superpole è stata buona nonostante avessi fatto una brutta partenza. Ero 15° alla prima curva ma sono riuscito a risalire al sesto posto. È stata una gara davvero divertente, davvero aggressiva. È andata bene e mi sono assicurato il sesto posto in griglia per gara due, ma è stata ancora una volta una partenza davvero difficile; lottiamo molto per lanciare la moto in questo momento. Ho perso il posteriore alla prima curva, ho toccato Nozane ed è caduto mentre andavo dritto. Sono davvero dispiaciuto per lui perché è una cosa che ovviamente non mi piace. Poi sono stato l'ultimo, quindi stavo spingendo forte per tornare indietro e ho perso l'anteriore in una curva veloce. Ma è così. Mi dispiace per la squadra e per i ragazzi, ma stavo cercando di riportare la moto nel mio gruppo dove ho lottato per tutto il weekend. È un peccato, ma nel complesso sono contento del duro lavoro che abbiamo svolto per tutto il weekend e di come stavo guidando la moto. Dobbiamo risolvere di nuovo alcune cose per migliorare per Estoril ma, sì, ci riproviamo la prossima volta!”

Michael van der Mark, BMW Motorrad WorldSBK Team (SP: 15 / R01: 13 / SP Race: 15 / R02: 8): “Sono davvero felice del weekend. Ieri e nella gara della Superpole di oggi si trattava di riprendere il ritmo. Sapevo di non avere la velocità per lottare tra i primi dieci. Poi in gara due avevo un buon passo, molto meglio di ieri e ho fatto delle belle battaglie. Ero in un gruppo con Vierge e Mahias e negli ultimi due giri sono riuscito a staccarmi un po' da loro così sono arrivato ottavo. Sono davvero soddisfatto di questo fine settimana. Siamo venuti senza aspettative, volevamo solo andare in bicicletta. Penso di non essere mai stato così felice con un 13° e un ottavo posto”.

Eugene Laverty, azione Bonovo BMW Racing Team (DNS): “Sono molto deluso di dover guardare le gare da bordo campo dopo il mio errore nelle FP1. Ho provato a guidare di nuovo nelle FP3 ma era chiaro che non avevo forza nel braccio destro per guidare in sicurezza. Il mio team è stato di grande supporto e questo mi motiva fortemente a tornare all'Estoril al 100%. Grazie anche ai marescialli e al personale medico che svolgono un ottimo lavoro qui ad Assen. Sono sempre stato in buone mani”.


Galleria Immagini

 


Motoves

Per avere maggiori dettagli sulla gamma Moto, Accessori ed Abbigliamento BMW Motorrad vi invitiamo a contattare la Concessionaria BMW Motorrad per Verona Motoves Snc telefonicamente allo 045/527092 o attraverso il loro sito Web: http://www.motoves.bmw.it oppure visitando lo  Store Motoves on-line all'indirizzo: http://www.motoves.it .


Materiale tratto dal sito BMW Group PressClub Network - 2022 © BMW AG - Monaco di Baviera - Traduzione a cura del Webmaster


 

 

Condividi
Questa pagina è stata visitata: 387 volte

Commenti chiusi o non permessi !

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor.

Una sbarra da aprire

BMW Motorrad - Podcast Trainings

BMW Motorrad - Podcast Trainings

BMW Motorrad Gioielli Personalizzati con Nove25

BMW Motorrad Gioielli Personalizzati