Iscrizioni 2022 al BMW Motorrad Club Verona

BMW R 18 Magnifica, reinterpretazione pensata e realizzata da Radikal Chopper per Officine Riunite Milanesi

BMW R 18 Magnifica, reinterpretazione pensata e realizzata da Radikal Chopper per Officine Riunite Milanesi della BMW R 18
R18 Magnifica

Officine Riunite Milanesi e Radikal Chopper rivelano una nuova ed esclusiva customizzazione della BMW R 18 in occasione del salone Top Marques del principato di Monaco.
Si chiama R 18 Magnifica ed è una reinterpretazione della BMW R 18 pensata e realizzata da Radikal Chopper per Officine Riunite Milanesi con il supporto di BMW Motrrad Italia.
L’esclusivo salone Top Marques di Monaco è stato il palcoscenico perfetto per presentare il nuovo progetto di customizzazione della BMW R 18 firmato da Radikal Chopper.
L’8 giungo durante la première del salone monegasco è stata svelata la R 18 Magnifica, reinterpretazione estrema della maxi cruiser tedesca dove lusso, artigianalità e nobiltà dei materiali usati si incontrano in questo esemplare unico e affascinante.
Lo sviluppo di questo progetto voluto da Officine Riunite Milanesi è stato affidato al genio e all’arte di Andrea Radaelli di Radikal Chopper: un connubio felice che con questo primo progetto congiunto ha dato vita a Radikal Design.

BMW R 18 Magnifica
Fatta a mano, utilizzando materiali nobili come ottone, alluminio e legno, con un design diverso da tutte le altre custom: è questo l’identikit della BMW R 18 Magnifica. L’idea di realizzare una custom su base BMW R 18 si deve a Raffaello Polchi, proprietario di Officine Riunite Milanesi e appassionato di moto da sempre, ma il progetto e la mano sono di Andrea Radaelli di Radikal Chopper, nome molto noto nel settore e già vincitore del MBE Award 2020 con la sua Ad Maiora: una special costruita con cura maniacale partendo da una BMW R 1100 S. L’approccio seguito nella realizzazione delle moto di Radikal Chopper è …radicale, e il progetto della R 18 Magnifica non fa differenza. Per Andrea “la moto deve essere una mia creatura, non mi va di ripescare o modificare un concetto già impostato e realizzato già molto bene da altri.” L’ispirazione del progetto della BMW R 18 Magnifica strizza l’occhio alla moto d’epoca degli anni ’20, ’30 e ’40 ed in particolare alla BMW R 37, oggetti che “hanno dato il ‘la’ a tutto e hanno un fascino che ancora oggi molte moto moderne non riescono a replicare”. L’uso di un materiale particolare come il legno è un forte richiamo alle motociclette del passato, che lo utilizzavano per alcuni particolari come le manopole; un’idea venuta pensando anche alle vecchie auto di BMW degli anni ’40 con volante in legno. L’utilizzo di questo materiale risponde anche alla volontà di mettere qualcosa di “vivo” sulla moto. Inoltre il legno si adatta in modo coerente con il design della R 18 Magnifica, donando a questa custom un effetto chic, retrò e moderno al tempo stesso.

Forgiata a mano con materiali nobili
Niente CAD o render come base di partenza, ma al massimo uno schizzo della moto: il resto si deve tutto alla fantasia creativa di Andrea Radaelli. La R 18 è stata inizialmente spogliata di tutti gli elementi necessari alla produzione di serie e quindi ripensata rispettando le proporzioni tra anteriore e posteriore della moto, per ottenere una logica visiva armoniosa. Nulla di ciò che è stato montato sulla R 18 Magnifica è qualcosa di comprato, tutto (o quasi) è stato pensato e costruito a mano. Fanno eccezione i cerchi, ricavati dal pieno e lavorati con macchine a controllo numerico, ma sempre su disegno di Radikal Chopper. Persino gli innovativi dischi dei freni e le pinze sono stati creati apposta. Coda e sella sono un pezzo unico in sospensione e danno l’idea di fluttuare nell’aria. La parte posteriore è in mogano con una parte centrale in acciaio inox lucidato, che dona alla motocicletta un’estetica da “gioiello”. Le forcelle hanno la stessa inclinazione di quelle originali ma un aspetto che richiama quelle delle moto d’epoca, dentro sono però completamente moderne, costruite con parti ricavate dal pieno. L’impianto elettrico non è stato toccato, tutto è perfettamente funzionale. Le misure, i cerchi, le gomme sono rimaste fedeli a quelle originali: la moto non è un manichino ed è perfettamente utilizzabile. Sotto un’estetica retrò si nasconde una moto tecnologicamente moderna, alleggerita di circa 100 kg: Il peso della BMW R 18 Magnifica si aggira infatti intorno ai 250-260 kg, contro i 345 kg del modello originale.


 

Galleria immagini

Video

 



Motoves

Per avere maggiori dettagli sulla gamma Moto, Accessori ed Abbigliamento BMW Motorrad vi invitiamo a contattare la Concessionaria BMW Motorrad per Verona Motoves Snc telefonicamente allo 045/527092 o attraverso il loro sito Web: http://www.motoves.bmw.it oppure visitando lo  Store Motoves on-line all'indirizzo: http://www.motoves.it .


Materiale tratto dal sito BMW Group PressClub Network - 2022 © BMW AG - Monaco di Baviera


 

 

Condividi
Questa pagina è stata visitata: 474 volte

Commenti chiusi o non permessi !

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor.

Una sbarra da aprire

BMW Motorrad - Podcast Trainings

BMW Motorrad - Podcast Trainings

BMW Motorrad Gioielli Personalizzati con Nove25

BMW Motorrad Gioielli Personalizzati