Le BMW di ieri

La stagione di debutto per il team BMW Motorrad WorldSBK si conclude con alcune difficoltà in Qatar

La stagione di debutto per il team BMW Motorrad WorldSBK si conclude con alcune difficoltà in Qatar
SBK

La stagione di debutto per il team BMW Motorrad WorldSBK e la nuova BMW S 1000 RR nel campionato mondiale FIM Superbike (WorldSBK) si è conclusa.
Sabato, le due gare finali dell'anno si sono svolte presso il "Circuito internazionale di Losail", vicino a Doha (QAT).
Il finale non è andato abbastanza secondo i piani.
Tom Sykes (GBR) ha registrato due dodicesimi posti, mentre il suo compagno di squadra Markus Reiterberger (GER) ha raggiunto le posizioni 15 e 14.
Il lato del garage di Reiterberger nutriva grandi speranze per un altro giorno di successo dopo la sessione di riscaldamento pomeridiana di sabato.
Reiterberger è stato tra i primi tre a lungo con il suo RR e ha minacciato di segnare un giro più veloce prima di finire la sessione al quarto posto.

Tuttavia, i tavoli si sono trasformati nella gara della Superpole, che è iniziata alle 16:00 ora locale. Sykes è partito dal quarto posto, ma è rientrato in campo mentre la gara progrediva e ha tagliato il traguardo in dodicesima posizione. Reiterberger ha subito un destino simile, finendo 15 ° dopo essere partito dal nono posto. Ciò significa che Sykes ha iniziato la gara principale sabato sera dalla decima posizione, con Reiterberger all'undicesimo posto.
Sia Sykes che Reiterberger hanno goduto di buone partenze. Sykes era al nono posto da un po 'di tempo, ma ha perso diverse posizioni mentre la gara progrediva prima di attraversare la linea al dodicesimo posto.
Reiterberger ha dovuto evitare un altro pilota al primo turno e di conseguenza è ricaduto in qualche modo indietro.
Tuttavia, è stato in grado di recuperare alcune posizioni nella fase di chiusura, concludendo la gara al 14 ° posto.
Nel complesso, è stata una stagione di debutto positiva per il team BMW Motorrad WorldSBK.
Il team ha conquistato quattro podi, una pole position e numerose prime sei posizioni. Sykes ha concluso l'ottava stagione nella classifica piloti (223 punti). Reiterberger ha conquistato il 14 ° posto assoluto (83 punti).
Al termine di una stagione, la successiva inizia quando martedì 5 novembre, una conferenza stampa al salone motociclistico EICMA di Milano (ITA) si concentrerà sul coinvolgimento di BMW Motorrad Motorsport nel WorldSBK. I
temi principali riguarderanno la stagione 2019 e un'anteprima del 2020.

 

Commenti dopo la seconda gara a Doha.

Marc Bongers, direttore del BMW Motorrad Motorsport: “Certo, non era proprio così che speravamo di concludere la stagione. Tuttavia, continuiamo a lottare per adattarci alle mutevoli condizioni, come abbiamo visto in queste temperature fluttuanti. Questa è una delle aree su cui dovremo lavorare. Siamo stati in grado di raccogliere informazioni più preziose durante questo fine settimana in Qatar, che potremo utilizzare durante la pausa invernale mentre ci prepariamo per la prossima stagione. Nel complesso, siamo positivi su come è andata. Fin dall'inizio, abbiamo visto il 2019 come un anno per l'apprendimento e abbiamo registrato quattro podi, una pole position e molte prime sei posizioni. È qualcosa di cui essere contenti e su cui possiamo basarci per la prossima stagione. Vorrei ringraziare l'intero team BMW Motorrad WorldSBK e i nostri piloti Tom Sykes e Markus Reiterberger. Tutti hanno lavorato sodo da quando il progetto è iniziato. Nessuno ha rinunciato dopo qualche battuta d'arresto e ciò ha assicurato che questa fosse una stagione di debutto di successo. Grazie a tutti per questo. Markus ora dice addio alla squadra - vorrei augurargli tutto il meglio per il futuro. ”

Shaun Muir, Team Principal Team BMW Motorrad WorldSBK: “Oggi è stata una giornata difficile. Non abbiamo fatto molti progressi dal primo giorno in pista giovedì e da allora è stato un fine settimana difficile. Abbiamo sentito che abbiamo avuto un po 'di moto da quando Magny Cours si è recata in Argentina, il che non si è rivelato positivo, e questo ci ha seguito davvero in Qatar dove abbiamo inseguito un set-up. Markus sulla carta sembrava avere un buon fine settimana, aveva un buon ritmo in gara uno e nella gara della Superpole, ma sfortunatamente non è riuscito a convertirlo in posizioni forti oggi. Tom non è riuscito a trovare l'equilibrio né lo slancio così tristemente che stiamo firmando in Qatar non dove speravamo di essere. Tuttavia, nel complesso abbiamo raggiunto i nostri obiettivi per il 2019 in quella che è stata una prima stagione di sviluppo di successo, così avanti e verso l'alto per il 2020. "

Tom Sykes: "Non è il modo in cui mi sarebbe piaciuto concludere la stagione, visti i risultati che abbiamo avuto in precedenza. Siamo arrivati ​​a lungo in un circuito in cui sei nell'angolo che è un'area sulla bici su cui dobbiamo lavorare, quindi nel complesso un fine settimana molto deludente alla fine del 2019. Nel complesso, il nuovo progetto si è concluso ottavo in il campionato è relativamente buono considerando che ci sono sei biciclette di fabbrica di diversi produttori con molta più esperienza. Abbiamo fatto delle presentazioni molto forti, abbiamo mostrato il potenziale della BMW S 1000 RR e il rapporto con il nuovo team ha funzionato bene. Andando in inverno, vorrei pensare che le informazioni raccolte dal team potessero essere messe a punto e alla fine un migliore punto di partenza per la prossima stagione. "

Markus Reiterberger: “Abbiamo adattato un po 'la moto per il riscaldamento e la sessione è andata davvero bene per me. Sono stato al terzo posto per molto tempo e ho finito la sessione al quarto posto. È stato fantastico. Tuttavia, il primo turno in entrambe le gare ha dato un po 'alle mie speranze, anche se avevo iniziato bene entrambe le volte. Nella gara principale, sono rimasto intrappolato tra due piloti al primo turno. Ho dovuto intraprendere azioni evasive, che mi hanno costretto ad andare estremamente largo e mi sono costati alcuni posti. Dopo di che, è stata una gara piuttosto solitaria per me, ma nelle fasi finali sono riuscito a superare tre piloti e segnare alcuni punti alla fine. Almeno ho avuto un rinnovato slancio nel mio ultimo fine settimana con il team BMW Motorrad WorldSBK, che mi aiuta a sentirmi un po 'meglio prima della pausa. Siamo stati benissimo e vorrei ringraziare tutti per avermi dato questa opportunità. Auguro al progetto ogni successo e spero di poter contribuire nuovamente in futuro. "

 


Galleria immagini


Motoves

Per avere maggiori dettagli sulla gamma Moto BMW Motorrad vi invitiamo a contattare la Concessionaria BMW Motorrad per Verona Motoves Snc telefonicamente allo 045/527092 o attraverso il loro sito Web: http://www.motoves.bmw.it oppure visitando lo  Store Motoves on-line all'indirizzo: http://www.motoves.it .


Materiale tratto dal sito BMW Group PressClub Network - 2019 © BMW AG - Monaco di Baviera


Traduzione a cura del BMW MC Verona


 

Condividi
Ultima modifica: Domenica, 27 Ottobre 2019
Questa pagina è stata visitata: 230 volte

Commenti chiusi o non permessi !

Altri Articoli

BMW Motorrad International GS Trophy Oceania 2020 - Pronto l'equipaggi

News Nel giro di poche settimane dall'inizio del settimo BMW Motorrad International GS Trophy, Oceania 2020, l'attenzione di GS Trophy HQ è passa

BMW Motorrad presenta il "Big Boxer" della R 18

Novità Il più potente motore Boxer BMW di tutti i tempi con radici storiche e coppia massima.Il motociclismo nella sua forma più autentica: istin

Iscrizione 2020 al BMW Motorrad Club Verona

Apriremo a breve le iscrizioni per il 2020 al BMW Motorrad Club Verona.BMW Motorrad FederClub Italia, ha comunicato che per il 2020 dovrebbero r

BMW Motorrad - La Nuova BMW R 1250 RS

Novità La tradizione delle Sport Tourer da viaggio si rinnova e porta il DNA del concetto BMW RS nel futuro: la nuova BMW R 1250 RS dotata del mo

BMW Motorrad Riders Equipment 2020

Novità 2020 Oltre a numerose nuove versioni di pezzi popolari, la gamma di accessori BMW Motorrad Rider offre anche molte nuove interessanti aggi

BMW Motorrad - La Concept R 18

News BMW Versione purista e storicamente ispirata del grande boxer" è stata presentata dal Gruppo BMW al Concorso d'eleganza nella Villa d'Este

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor.

Una sbarra da aprire

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor.

BMW Motorrad Rider’s Equipment

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor.

BMW Motorrad - 3 Anni Oilinclusive