Le BMW di ieri

BMW Motorrad - Vendite record anche nel 2015

BMW Motorrad - Vendite record anche nel 2015

Ancora una volta, nel 2015 BMW Motorrad ha venduto un numero di motocicli e maxi scooter significativamente più elevato rispetto all’anno precedente.
Ciò significa che la Divisione Moto del BMW Group ha nuovamente raggiunto un significativo record commerciale, per la quinta volta consecutiva.
Con una vendita totale di 136.963 veicoli (anno prec.: 123.495 unità), l’anno scorso il prestigioso produttore di motocicli e maxi scooter ha consegnato il 10,9% di veicoli in più rispetto al 2014. Anche nel mese di dicembre le vendite hanno visto un incremento del 6,6%, raggiungendo un volume record di 7.497 unità (anno precedente: 7.032 unità).
BMW Motorrad ha registrato una crescita in tutti i mercati del mondo, affermandosi leader indiscusso nel segmento premium delle moto oltre i 500 cc, in 26 paesi diversi. I mercati di Nord America ed Europa hanno contributo considerevolmente ai positivi risultati di vendita.
Ancora una volta, nel 2015 la Germania è risultata essere il maggior mercato singolo per il marchio bianco-blu con ben 23.823 veicoli, circa il 17,4% delle vendite totali. Con una quota di mercato superiore al 25%, BMW Motorrad ha mantenuto la propria posizione di leader. Al secondo posto figurano gli Stati Uniti, con 16.501 veicoli venduti, seguiti rispettivamente da Francia (12.550 unità), Italia (11.150 unità), Regno Unito (8.200 unità) e Spagna (7.976 unità).

Stephan Schaller, Presidente di BMW Motorrad, ha dichiarato: “Possiamo affermare con orgoglio di aver avuto un anno di eccezionale successo. Per la prima volta nella storia della nostra azienda, abbiamo consegnato più di 135.000 motocicli e maxi scooter. Vorrei ringraziare sinceramente i nostri clienti per l’immensa fiducia che ripongono in BMW Motorrad”.
Con questo successo di vendite, BMW Motorrad si è ulteriormente avvicinata all’obiettivo del 2020. Come ha osservato Schaller: “Il nostro target per il 2020 è di consegnare 200.000 veicoli. Le vendite del 2015 dimostrano che la nostra strategia in ambito motociclistico sta producendo effetti positivi. E sulla base di questa strategia, abbiamo programmi ancora più ambiziosi per gli anni a venire. Continueremo con l’attuale offensiva nel segmento premium dei modelli di cilindrata superiore a 500 cc, e quest’anno entreremo anche nel segmento inferiore a 500 cc con un veicolo in tutto e per tutto BMW: la G 310 R. Nel medio termine, saremo in grado di offrire prodotti innovativi anche nel settore della mobilità urbana ed elettrica. Pur continuando ad ampliare le vendite nei mercati esistenti, contiamo di allargare le nostre attività a nuovi mercati. E l’Asia e il Sud America sono in cima alla nostra lista. La nostra rete di vendita crescerà in maniera significativa, passando dalle attuali 1.100 concessionarie a un totale di 1.500”.
Stephan Schaller ha aggiunto: “La nostra offensiva di prodotto e di mercato sarà accompagnata dal riposizionamento del marchio BMW Motorrad. Con il motto “Make Life A Ride”, svilupperemo BMW Motorrad fino a renderla un marchio dal carattere fortemente emozionale, pur senza rinunciare alle tradizionali qualità incentrate su innovazione, sicurezza e qualità”.
La R 1200 GS raffreddata ad acqua: la moto BMW di maggior successo
La Serie BMW R, con il caratteristico motore boxer, ha dato il maggior contributo alle vendite del 2015, con 73.357 veicoli, ovvero una quota del 53,6%. E, come da tradizione, al più prestigioso motociclo BMW, la R 1200 GS (23.681 unità), fanno seguito altri modelli di eccellenza, quali la R 1200 GS Adventure (18.011 unità) e la R 1200 RT (10.955 unità). Nel frattempo, la BMW R nineT, al suo secondo anno di vendita, è diventata un vero e proprio “cult”, aggiudicandosi il quinto posto nelle vendite BMW con 9.545 unità. Anche la roadster R 1200 R (6.951 unità) e la nuova moto sportiva da turismo BMW R 1200 RS (4.208 unità) hanno fatto registrare un trend positivo.
Nella Serie S (21.110 unità), la supersportiva S 1000 RR è diventata la quarta moto più venduta di BMW, con 9.576 unità. Assieme alla potente roadster S 1000 R (6.473 unità) e alla “adventure” S 1000 XR (5.061 unità) - lanciate solo alla metà del 2015 – questo veicolo si è rivelato un pilastro importante all’interno della gamma BMW.
Anche le 2 cilindri di fascia media F 800 GS/GS Adventure (6.603 unità / 4.129 unità) e la F 700 GS (6.282 unità), così come la F 800 R (5.971 unità) e la F 800 GT (2.631 unità) continuano a riscontrare un notevole successo (25.616 unità). Le innovative e raffinate moto da turismo K 1600 GT, GTL e GTL Exclusive, dotate di motore BMW 6 cilindri in linea, hanno venduto complessivamente 4.866 unità.
Inoltre, i maxi scooter C 650 GT e C 600 Sport hanno ottenuto un buon riscontro, con 4.530 unità vendute nel corso dell’ultimo anno, prima del lancio del nuovo modello. Anche lo scooter elettrico BMW C evolution ha mantenuto la posizione con 957 unità vendute: il primo passo di BMW Motorrad nella direzione della mobilità elettrica si è rivelato quindi una mossa azzeccata.
BMW Motorrad: uno sguardo fino al 2016
Stephan Schaller: “Tra la primavera e l’estate 2015 abbiamo lanciato ben cinque nuovi modelli: la F 800 R, la S 1000 RR, la R 1200 R e RS e anche la S 1000 XR. Questi veicoli hanno notevolmente contributo al successo delle nostre vendite”. Anche nella stagione 2016, la gamma BMW Motorrad si arricchirà di veicoli innovativi ed emozionali. Dall’inizio dell’anno, sono già disponibili sul mercato i maxi scooter C 650, accuratamente rivisti. E nella seconda metà del 2016 saranno seguiti dalla nuova BMW R nine T Scrambler – il secondo modello del mondo BMW Heritage - e dalla nuova BMW G 310 R, il primo modello della classe di cilindrata inferiore ai 500 cc.
Stephan Schaller: “I segnali che riceviamo dal mercato ci rendono fiduciosi e ottimisti. I motocicli stanno nuovamente mostrando un trend al rialzo. Assistiamo ad un ritorno di fiducia nei mercati europei e americani. Inoltre, stiamo intensificando i nostri sforzi anche in Asia, soprattutto in Cina. BMW Motorrad prosegue su un percorso di crescita. Quest’anno intendiamo raggiungere un ulteriore record di vendite, in modo da avvicinarci sempre di più al nostro obiettivo di 200.000 unità”.



Sfoglia il listino BMW Motorrad in vigore da Gennaio 2016

{pdf=http://www.bmwmcverona.it/sitonew/phocadownload/SchedeBMW/Listino-BMW-Motorrad-2016-01-01.pdf|100%|800|google}



Galleria immagini - Alcuni modelli della gamma BMW Motorrad 2016

 


Motoves

Per avere maggiori dettagli sulla gamma Moto BMW Motorrad vi invitiamo a contattare la Concessionaria BMW Motorrad per Verona Motoves Snc telefonicamente allo 045/527092 o attraverso il loro sito Web: http://www.motoves.bmw.it oppure visitando lo  Store Motoves on-line all'indirizzo: http://www.motoves.it .


Materiale tratto dal sito BMW Group PressClub Network - 2016 © BMW AG - Monaco di Baviera


Condividi
Questa pagina è stata visitata: 7275 volte

Commenti chiusi o non permessi !

Altri Articoli

Ilya Mikhalchik vince il campionato IDM - Campionato internazionale te

Motorsport La famiglia BMW Motorrad Motorsport può celebrare il suo prossimo campione della stagione 2019. Ilya Mikhalchik (UKR) ha concluso con

Una Domenica difficile per il team BMW Motorrad WorldSBK a Portimão

Motorsport La gara di domenica a Portimão (POR) non ha portato i migliori risultati come invece sperato dal team BMW Motorrad WorldSBK. La gara S

Tour "Asiago Monte Corno Offroad" - Tour GS Offroad Easy dedicato ai G

GS Offroad Asiago e il suo altopiano offrono percorsi sterrati in mezzo alle pinete, di facile accesso e percorribili con facilità, rispecchiando

Christof Lischka è il nuovo responsabile del reparto sviluppo di BMW M

Prodotto Christof Lischka subentra a Karl Viktor Schaller, lo sviluppo dimanico e performante dei prodotti BMW Motorrad continua.A partire dal 1

Il pilota della BMW Mathieu Gines vince il titolo nel campionato franc

Motorsport Mathieu Gines, pilota della BMW S 1000 RR, conquista il titolo in Francia, Karel Hanika e Michal Filla vincono a Grobnik, Jonathan Ger

BMW Motorrad Motorsport estende l'impegno agonistico 2020 partecipando

Motorsport BMW Motorrad Motorsport espande il proprio impegno internazionale con la nuova BMW S 1000 RR per includere il FIM Endurance World Cham

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor.

Una sbarra da aprire

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor.

BMW Motorrad Rider’s Equipment

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor.

End of warranty check BMW Motorrad