Le BMW di ieri

Triplice vittoria e nuovo primato mondiale per Ian Hutchinson con la BMW S 1000 RR all’Ulster Grand Prix

Triplice vittoria e nuovo primato mondiale per Ian Hutchinson con la BMW S 1000 RR all’Ulster Grand Prix
È stato un altro fine settimana fastoso e ricco di successi per i piloti di BMW S 1000 RR e per i tecnici specialisti in pista della BMW Motorrad Motorsport quello del 14 agosto 2016.
Il mitico Ulster Grand Prix (GB), detto “World’s Fastest Road Race” (la più veloce gara su strada al mondo), ha visto i piloti di BMW S 1000 RR conquistare cinque vittorie ed un nuovo primato mondiale.
Ian Hutchinson (GB), Michael Dunlop (GB) e David Jackson (GB) si sono tutti e tre issati sul gradino più alto del podio del Dundrod Circuit.
Questi risultati hanno anche stravolto la classifica al vertice del BMW Motorrad Race Trophy 2016, il cui capoclassifica è ora Dunlop, che precede proprio Hutchinson.
Non sono mancati altri successi per i piloti della BMW Motorrad Motorsport nelle altre gare del fine settimana, con vittorie e piazzamenti a podio nel campionato internazionale tedesco Superbike IDM / International German Championship (IDM), nel campionato francese Superbike (FSBK) e nel French European Bikes Championship (FR EU).

BMW Motorrad Race Trophy 2016
Michael Dunlop (GB) è il nuovo capoclassifica del BMW Motorrad Race Trophy 2016. Nell’Ulster Grand Prix, ha conquistato una vittoria e tre altri piazzamenti a podio sulla sua BMW S 1000 RR della scuderia Hawk Racing. Grazie a questi risultati ed ai punti conquistati tramite il BMW Combined Road Race Challenge (BMW RRC), il suo punteggio complessivo nel Race Trophy è ora di 332,30 punti.
Nuovo in seconda posizione troviamo Ian Hutchinson (GB) con 327, 50 punti Race Trophy all’attivo.
Il pilota della Tyco BMW ha vinto tre corse in sella alla sua RR nel Gran Premio dell’Ulster. Il precedente leader del trofeo, ovvero il ceco Michal Prášek (AARR STK), è ora terzo in classifica, con 325,60 punti (vedere classifica completa in calce).

Ulster Grand Prix, nei pressi di Belfast, Irlanda del nord
L’Ulster Grand Prix ha confermato la sua reputazione di “più veloce gara su strada al mondo”. L’edizione 2016 di questa mitica gara non è stata soltanto teatro del dominio delle BMW S 1000 RR, i cui piloti hanno conquistato cinque successi in altrettante corse, ma ha anche visto stabilire un nuovo primato mondiale.
L’inglese Ian Hutchinson, pilota della Tyco BMW, ha infatti infranto il muro delle 134 miglia orarie, stabilendo un nuovo giro record alla media di 134,089 miglia orarie (circa 215,8 km/h) nella seconda corsa di sabato della categoria Superbike.
Questo gli ha garantito il titolo effimero di “Pilota più veloce al mondo su strada”, poiché nessun altro è, finora, mai stato altrettanto veloce.
Complessivamente, Hutchinson ha conquistato tre vittorie in quest’evento con la sua RR.
Questo nuovo primato mondiale è stata la classica ciliegina sulla torta in un Ulster Grand Prix ricco di successi per i piloti della BMW Motorrad Motorsport. La stringa di successi è iniziata nella corsa National Dundrod 150 Challenge, giovedì, dove i piloti di RR hanno monopolizzato i primi quattro posti.
David Jackson (GB) s’è imposto precedendo altri tre piloti BMW, Dominic Herbertson (GB / WH Racing), Mike Booth (GB / Danny Tomlinson Racing) e Sam West (GB / Ice Valley 4 Anjels Racing).
Poi, è stato Michael Dunlop (GB / Hawk Racing) ad imporsi nella corsa Dundrod 150 Superbike, al giovedì sera. In questa corsa Hutchinson s’è, invece, classificato quarto.
La giornata di gara più importante dell’Ulster Grand Prix è quella del sabato. È iniziata con la corsa della categoria Superstock, in cui s’è imposto Hutchinson con un margine di 0’’2 rispetto al secondo classificato, ovvero Dunlop.
Nelle successive due corse della Superbike, Hutchinson s’è nuovamente imposto, mentre Dunlop s’è classificato terzo in tutte e due le occasioni.

Superbike IDM / International German Championship ad Assen, Paesi Bassi
La sesta gara del Superbike IDM 2016 / International German Championship (IDM) s’è svolta ad Assen (NL) lo scorso fine settimana. I piloti BMW hanno complessivamente conquistato cinque piazzamenti a podio nelle loro rispettive categorie.
Il belga Bastien Mackels (Wilbers-BMW-Racing) ha concluso in terza posizione la prima delle due corse della categoria Superbike (IDM SBK) classificandosi quarto assoluto. Nella seconda corsa, Mackels ha invece tagliato il traguardo in quarta posizione dell’IDM SBK (ottava assoluta).
Nella categoria Superstock (IDM STK), l’olandese Pepijn Bijsterbosch della scuderia Van Zon-Remeha-BMW s’è classificato sul podio in tutte e due le corse (quinto e quarto assoluto). Il suo compagno di squadra Jan Bühn (D) s’è invece classificato terzo in tutte e due le occasioni (settimo e quinto assoluto).

Campionato francese Superbike a Pau, Francia
Dopo la pausa estiva, il campionato francese Superbike 2016 (FSBK) è ricominciato con la quinta gara stagionale, disputata a Pau, nel sud della Francia. Il pilota francese Kenny Foray della BMW e la sua squadra Tecmas Racing Team hanno ancora una volta avuto modo di celebrare risultati eclatanti.
Nella prima corsa, Foray ha conquistato la sua seconda vittoria stagionale, staccando anche il giro più veloce in gara con la sua BMW S 1000 RR. Nella seconda corsa, Foray s’è nuovamente issato sul podio, classificandosi secondo.
Il pilota della BMW è, ora, secondo della classifica del campionato, quando mancano due gare al termine.

French European Bikes Championship a Pau, Francia
A Pau (F), in parallelo alla gara dell’FSBK, s’è disputato anche il quinto weekend di gara del French European Bikes Championship (FR EU) 2016.
Ancora una volta, i piloti di BMW S 1000 RR si sono dimostrati quelli da battere, monopolizzando in una corsa le prime tre posizioni e conquistando una doppietta nell’altra.
Nella prima corsa, il francese Florian Brunet-Lugardon (Gers Moto Vitesse Ordannaise) ha conquistato la sua seconda vittoria stagionale.
L’ha spuntata al termine di un’appassionante lotta con un altro pilota BMW e suo connazionale, Benjamin Colliaux (Team Cherot Moto Sport) che ha preceduto al traguardo per appena 0’’199. Un terzo pilota di RR, il francese Michel Amalric (Tecmas Racing Team), ha completato il podio, salendo sul gradino più basso.
Nella seconda corsa, è stato invece Colliaux a vincere, per la quarta volta in questa stagione mentre Brunet-Lugardon s’è classificato secondo. Colliaux guida la classifica del campionato precedendo proprio Brunet-Lugardon.


Galleria immagini - BMW Motorrad Race Trophy 2016






Motoves

Per avere maggiori dettagli sulla gamma Moto BMW Motorrad vi invitiamo a contattare la Concessionaria BMW Motorrad per Verona Motoves Snc telefonicamente allo 045/527092 o attraverso il loro sito Web: http://www.motoves.bmw.it oppure visitando lo  Store Motoves on-line all'indirizzo: http://www.motoves.it .


Materiale tratto dal sito BMW Group PressClub Network - 2016 © BMW AG - Monaco di Baviera


Condividi
Ultima modifica: Lunedì, 17 Ottobre 2016
Questa pagina è stata visitata: 6460 volte

Commenti chiusi o non permessi !

Altri Articoli

BMW Motorrad World Endurance Team - Ottimo piazzamento sul podio con l

EWC 2020 Il BMW Motorrad World Endurance Team è salito al terzo posto retroattivamente al Bol d’Or a Le Castellet (FRA). Il trio Kenny Foray (FRA

Una Domenica difficile per il team BMW Motorrad WorldSBK a Portimão

Motorsport La gara di domenica a Portimão (POR) non ha portato i migliori risultati come invece sperato dal team BMW Motorrad WorldSBK. La gara S

Christof Lischka è il nuovo responsabile del reparto sviluppo di BMW M

Prodotto Christof Lischka subentra a Karl Viktor Schaller, lo sviluppo dimanico e performante dei prodotti BMW Motorrad continua.A partire dal 1

Il pilota della BMW Mathieu Gines vince il titolo nel campionato franc

Motorsport Mathieu Gines, pilota della BMW S 1000 RR, conquista il titolo in Francia, Karel Hanika e Michal Filla vincono a Grobnik, Jonathan Ger

BMW Motorrad Motorsport estende l'impegno agonistico 2020 partecipando

Motorsport BMW Motorrad Motorsport espande il proprio impegno internazionale con la nuova BMW S 1000 RR per includere il FIM Endurance World Cham

Il pilota della BMW Davey Todd festeggia la vittoria del titolo nell'I

Motorsport Nell'International Road Racing Championship: Davey Todd celebra la prima vittoria del titolo.La comunità internazionale BMW Motorrad M

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor.

Una sbarra da aprire

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor.

BMW Motorrad Rider’s Equipment

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor.

End of warranty check BMW Motorrad