Le BMW di ieri

La nuova BMW G 310 R sfida la città - La libertà inizia quando decidi di prendertela

La nuova BMW G 310 R sfida la città
Nuova

La prima BMW Roadster dalla cilindrata inferiore a 500 cm 3.
Monocilindrica, peso leggero, dinamica potente: la BMW G 310 R simbolizza l’indole di una BMW Roadster allo stato puro: nulla è troppo poco, nulla è di troppo.
È pragmatica nel senso più positivo del termine e offre esattamente quello che è indispensabile: dinamismo e comfort, in città e fuori. La BMW G 310 R entra in un segmento di cilindrata nuovo per BMW Motorrad.
Nella qualità di vera BMW Roadster, essa padroneggia numerose discipline.
La nuova BMW G 310 R si muove agilmente nelle strade strette delle grandi città ma percorre con la stessa eleganza e potenza anche le strade extraurbane.
Grazie al consumo di carburante estremamente basso e alla posizione di guida confortevole, si possono pianificare dei percorsi piacevolmente lunghi
A casa nelle strade di tutto il mondo.
Disegnata completamente ex novo, la BMW G 310 R rappresenta tutto quello che incarna BMW Motorrad: innovazione, qualità e, naturalmente, per il suo proprietario una fedele compagna per tanti anni. Sviluppata appositamente per il mercato mondiale, la BMW G 310 R può essere guidata con qualità di carburante differenti, soddisfa tutti gli standard di emissioni e le varie norme locali, trasportando la tipica qualità premium BMW nel segmento delle moto dalla cilindrata inferiore a 500 cm3.

Dinamico design da Roadster, ispirato alla S 1000 R.
Il design fortemente espressivo della BMW G 310 R lascia riconoscere a prima vista il suo carattere agile e dinamico, senza lasciare dubbi sulla posizione nel segmento di appartenenza. L’affinità stilistica con i membri più sportivi della famiglia, come la BMW S 1000 R, è inconfondibile. Sulla strada, la mascherina corta con il proiettore marcato, le carenature del serbatoio modellate che emettono una sensazione di dinamismo e le tipiche proporzioni da modello Roadster, con il frontale muscoloso e la coda dinamica, conferiscono alla BMW G 310 R una presenza adulta. Superfici lavorate con la massima precisione descrivono il profilo dinamico. Le proporzioni compatte e dinamiche abbinate al passo corto promettono cambi di direzione veloci, mentre la coda alta trasmette una sensazione di leggerezza che si riallaccia al dna sportivo. Una serie di dettagli particolarmente sofisticati, come la forcella a steli rovesciati di serie, la qualità dei materiali, gli equipaggiamenti complementari e la qualità della lavorazione, si elevano al massimo livello del segmento di appartenenza, sottolineando chiaramente la qualità premium della BMW G 310 R.
Innovativo motore monocilindrico per un dinamico divertimento di guida e l’utilizzo in tutto il mondo.
Il cuore della nuova BMW G 310 R è un motore monocilindrico da 313 cm3 sviluppato completamente ex novo e raffreddato a liquido, con quattro valvole per cilindro, due alberi a camme in testa e iniezione elettronica del carburante.
La cilindrata di 313 cm3 è il risultato dell’alesaggio di 80 millimetri e della corsa di 62,1 millimetri.
Il propulsore si distingue per il cilindro inclinato indietro, in costruzione open-deck, e per la testata girata di 180 gradi, così che in direzione di guida il condotto di aspirazione è montato anteriormente. Grazie alla potenza di
25 kW (34 CV) a 9.500 g/min e alla coppia massima di 28 Nm a 7.500 g/min, il motore della nuova G 310 R si presenta, in combinazione con un peso a vuoto DIN di 158,5 chilogrammi, come un partner alquanto dinamico.
Ergonomia sofisticata e agilità nella guida.
La nuova G 310 offre una posizione di guida estremamente confortevole che assicura dei giri in moto spensierati e senza stress. Nel tipico stile BMW Motorrad tutti i tasti e comandi sono a portata di mano, assicurando così una presa sicura. In questo contesto è stata dedicata la massima attenzione alla gestione in totale sicurezza, considerando le più differenti anatomie di guidatore.
La G 310 R si lascia guidare anche in posizione piegata con la massima agilità, restando però sempre neutra e calcolabile. Essa supera le curve più lunghe e i tratti più veloci seguendo fedelmente la traiettoria, senza che l’indole sportiva richieda dei compromessi a livello di comfort. Con la sua forma estremamente compatta, un ampio campo di utilizzo che si estende da confortevole a sportivo/dinamico, la nuova G 310 R inaugura nel segmento di appartenenza un mondo di esperienze di guida completamente nuovo.
Rigido telaio tubolare in acciaio, forcella upside-down e braccio oscillante lungo per un’elevata stabilità di guida, un comportamento di guida preciso e un’ottima maneggevolezza.
La ciclistica della nuova G 310 R è composta da un robusto telaio tubolare in acciaio a doppia trave ad alta resistenza torsionale con telaietto posteriore avvitato. La sospensione della ruota anteriore è delegata a una forcella upside-down, mentre la sospensione posteriore è realizzata attraverso un braccio oscillante in alluminio con ammortizzatore ad articolazione diretta.
Potente impianto frenante, ABS di serie e strumentazione combinata multifunzione.
Analogamente a tutte le motociclette BMW, anche la nuova G 310 R è equipaggiata di serie con ABS. Il potente impianto frenante è stato combinato con un ABS a due canali. La decelerazione decisa e potente della ruota anteriore è assicurata da un freno monodisco con pinza fissa e quattro pistoncini montata radialmente e diametro del disco freno di 300 millimetri.
Nel posteriore il compito viene assunto da una pinza flottante con due pistoncini abbinata a un disco freno dal diametro di 240 millimetri. La strumentazione combinata della G 310 R è dotata di un grande display a cristalli liquidi dall’ottima leggibilità che fornisce numerose informazioni utili.


Highlight della nuova BMW G 310 R:
  • Innovativo motore monocilindrico raffreddato a liquido con due alberi a camme in testa, cilindro inclinato indietro e condotto di aspirazione montato anteriormente.
  • Potenza 25 kW (34 CV) a 9. 500 g/min e coppia massima di 28 Nm a 7. 500 g/min.
  • Telaio rigido in tubo di acciaio, forcella upside-down e braccio oscillante lungo per un’elevata stabilità di guida, un comportamento di guida preciso e un’ottima maneggevolezza.
  • Pneumatico anteriore 110/70 R 17, posteriore 150/60 R 17.
  • Potente impianto frenante e ABS di serie.
  • Sofisticata ergonomia e strumentazione combinata multifunzionale.
  • Bassa altezza di seduta di solo 785 millimetri.
  • Dinamico design da modello Roadster, ispirato alla S 1000 R.
  • Sviluppata a Monaco di Baviera da BMW Motorrad, prodotta in India dal partner TVS Motor Company.
  • Accessori originali nella famosa qualità BMW Motorrad.



 

Galleria immagini - BMW Motorrad G 310 R


Video - BMW G 310 R











 






Motoves

Per avere maggiori dettagli sulla gamma BMW Motorrad vi invitiamo a contattare la Concessionaria BMW Motorrad per Verona Motoves Snc telefonicamente allo 045/527092, attraverso il loro sito Web: http://www.motoves.bmw.it oppure visitando lo Store Motoves on-line all'indirizzo: http://www.motoves.it .


Materiale tratto dal sito BMW Group PressClub Network - 2016 © BMW AG - Monaco di Baviera


Condividi
Questa pagina è stata visitata: 5543 volte

Commenti chiusi o non permessi !

Altri Articoli

BMW Motorrad World Endurance Team - Ottimo piazzamento sul podio con l

EWC 2020 Il BMW Motorrad World Endurance Team è salito al terzo posto retroattivamente al Bol d’Or a Le Castellet (FRA). Il trio Kenny Foray (FRA

Ilya Mikhalchik vince il campionato IDM - Campionato internazionale te

Motorsport La famiglia BMW Motorrad Motorsport può celebrare il suo prossimo campione della stagione 2019. Ilya Mikhalchik (UKR) ha concluso con

Una Domenica difficile per il team BMW Motorrad WorldSBK a Portimão

Motorsport La gara di domenica a Portimão (POR) non ha portato i migliori risultati come invece sperato dal team BMW Motorrad WorldSBK. La gara S

Christof Lischka è il nuovo responsabile del reparto sviluppo di BMW M

Prodotto Christof Lischka subentra a Karl Viktor Schaller, lo sviluppo dimanico e performante dei prodotti BMW Motorrad continua.A partire dal 1

Il pilota della BMW Mathieu Gines vince il titolo nel campionato franc

Motorsport Mathieu Gines, pilota della BMW S 1000 RR, conquista il titolo in Francia, Karel Hanika e Michal Filla vincono a Grobnik, Jonathan Ger

BMW Motorrad Motorsport estende l'impegno agonistico 2020 partecipando

Motorsport BMW Motorrad Motorsport espande il proprio impegno internazionale con la nuova BMW S 1000 RR per includere il FIM Endurance World Cham

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor.

Una sbarra da aprire

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor.

BMW Motorrad Rider’s Equipment

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipisicing elit, sed do eiusmod tempor.

End of warranty check BMW Motorrad